Higuain e il Napoli in Tribunale, ma la sentenza non c’è ancora

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

ORE 20.30, NESSUNA SENTENZA!

Arrivanp aggiornamenti sulla vicenda: come affermato dal legale del Napoli, Mattia Grassani, non c’è stata ancora nessuna sentenza ufficiale e non ci sarà prima della prossima settimana o dell’altra ancora.

ORE 15.30, HIGUAIN VS NAPOLI

Il Pipita bianconero, tramite i suoi legali spagnoli, aveva fatto ricorso nei confronti del presidente napoletano Aurelio De Laurentiis, chiedendo un risarcimento di 600 mila euro per la questione sui diritti d’immagine dell’attaccante argentino relativi alla stagione calcistica 2015/16, l’ultima militata in maglia azzurra nel club partenopeo. Anche per questi continui screzi tra giocatore e presidente, l’argentino aveva colto l’occasione un anno fa per cambiare aria e venire a Torino.

Secondo Gonzalo Higuain, la cifra che il Napoli aveva trattenuto rispetto al suo ex-centravanti era risultata troppo onerosa. Tuttavia, il ricorso presentato dai legali del giocatore non è stato giudicato positivamente poiché la scrittura privata era stata presentata oltre i cinquanta giorni di scadenza previsti come termine. E così l’argentino ha perso l’arbitrato con il Napoli, e De Laurentiis si è aggiudicato la vittoria giudiziaria.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook