Oggi l'incontro decisivo tra Juve e Sampdoria per Schick: futuro in bilico, i dettagli

Oggi l’incontro decisivo tra Juve e Sampdoria per Schick: futuro in bilico, i dettagli


Sale l’attesa per conoscere il futuro di Patrik Schick. Il giovane talento della Sampdoria aveva stregato la Juventus, decisa a puntare forte sul classe ’96. Tuttavia, problemi fisici riscontrati durante le visite mediche ne hanno momentaneamente bloccato il trasferimento che sembrava ormai cosa fatta. Oggi l’incontro decisivo tra bianconeri e blucerchiati per decidere sulle sorti dell’attaccante ceco.

SCHICK: ECCO I MOLTEPLICI SCENARI

Saranno resi noti soltanto nella giornata di oggi gli esiti degli esami di approfondimento sulle condizioni di salute di Patrik Schick. Al momento, è da escludere qualsiasi tipo di intervento e sembrerebbe necessario soltanto un periodo di riposo per recuperare da una probabile infiammazione. Invece, qualora dovessero essere confermate le voci su eventuali problemi cardiaci del classe ’96, anche se di lieve entità, allora a quel punto la Juventus potrebbe bloccarne il trasferimento e Schick farebbe rientro alla Sampdoria definitivamente.

Schick al momento è a Praga e attende l’esito con preoccupazione. Infatti, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, qualora il professor Paolo Zeppilli confermasse il problema, verrebbero meno anche i presupposti per chiudere l’affare una volta per tutte.

eva

Nel caso in cui il responso medico richiedesse uno stop più lungo rispetto ai 45-60 giorni previsti allora Marotta potrebbe decidere di blindare definitivamente Cuadrado, mollando la presa su Schick che farebbe ritorno alla Sampdoria. In questo caso, per Schick, non mancherebbero gli acquirenti (pur senza idoneità sportiva) con Psg, Roma e Inter in testa. Invece, se i tempi di recupero fossero confermati allora la Juventus chiederebbe alla Samp di riformulare i termini per la conclusione della trattativa. I bianconeri potrebbero spingere per un prestito con diritto di riscatto, da esercitare dopo la definitiva guarigione del calciatore. Oggi l’incontro decisivo tra le parti.

Luca Piedepalumbo

ULTIME NOTIZIE