Bonucci-Milan, gli aggiornamenti live. Affare in chiusura, domani l'ufficialità

Bonucci-Milan, gli aggiornamenti live. Affare in chiusura, domani l’ufficialità


ORE 00.30, SEGNALE UFFICIALE

L’ufficialità avverrà solo nella giornata di domani, ma qualcosa inizia a cambiare. Questo il profilo Instagram del calciatore dove non appare più la dicitura giocatore della Juventus.

ORE 23.20, INCONTRO TERMINATO

Terminato anche l’ultimo incontro tra le parti. L’affare potrebbe chiudersi già stanotte per 40 milioni. Il giocatore è atteso a Milano già in serata. Come specifica Gianluca Di Marzio, la trattativa Juve-De Sciglio non rientra nell’affare Bonucci e verrà ripresa nei prossimi giorni.

ORE 23.00, AFFARE IN CHIUSURA

Bonucci al Milan, mancano solo i dettagli. Come riporta Premium Sport, è tutto fatto tanto che la Juventus ha già scelto il sostituto: Mattia Caldara. L’agente è stato convocato già stasera nel quartier generale Juve a Milano pet tentare l’arrivo anticipato del difensore.

ORE 22.20, CONFERMATO IL CONTATTO IN SERATA

Arrivano conferme sull’ulteriore contatto in serata tra le parti. Il Milan punta a chiudere domani mattina con la chiara intenzione di portare il difensore in Cina.

ORE 22.00, IL POST DELL’EX MOTIVATORE

Enigmatico, ma nemmeno tanto, il post, subito dopo rimosso, dell’ex motivatore di Bonucci, Alberto Ferrarini. “Il segreto del successo vive nel cambiamento”…

ORE 21.15, LE PAROLE DI LUCCI

Arrivano anche le parole dell’agente Lucci ai microfoni di Gianluca Di Marzio. Eccole: ““Non ci sono novità, bisogna aspettare”. 

ORE 20.30, PREVISTO INCONTRO DECISIVO

Come riferito da Sky Sport, nelle prossime ore ci sarà l’incontro che potrà essere decisivo. In tarda serata, o al massimo domani mattina, le parti dovranno incontrarsi di nuovo. Dentro o fuori, si decide tutto.

ORE 19.40, NUOVI CONTATTI IN SERATA

Ecco le ultime da Gianluca Di Marzio: “Una trattativa lampo, con delle basi già definite, senza però ancora l’accordo definitivo tra le parti. Juventus e Milan trattano la cessione di Bonucci in rossonero e il conseguente arrivo di De Sciglio a Torino. Due operazioni economicamente distinte, ma comunque “moralmente” legate: al momento infatti non si è trovato un punto d’incontro soprattutto sulla valutazione del terzino (la Juve offre 10, il Milan non intende scendere dai 15). Operazione in stand by, nuovi contatti sono previsti in serata sempre tramite l’intermediario Lucci.Bianconeri che in giornata hanno lavorato però anche su altri fronti. Come detto, è stato trovato l’accordo per il rinnovo di Kean; entro oggi si conta di chiudere anche il discorso relativo a Cassata con il Sassuolo”.

ORE 19.20, LE ULTIMISSIME

Secondo le ultimissime indiscrezioni di mercato riportate da Premium Sport, la Juve avrebbe rifiutato la seconda offerta recapitata dal club rossonero per il cartellino di Leonardo Bonucci, ossia 30 milioni netti più De Sciglio come contropartita tecnica dell’affare. La Juventus vuole monetizzare il più possibile in questo momento, soprattutto per come si sono incrinati così radicalmente i rapporti con Bonucci stesso, ed è dunque certo che rifiuterà ogni altra offerta inferiore ai 40 milioni.

De Sciglio ora? N0, grazie. Ma in futuro…

La Juventus e soprattutto Allegri continuano a seguire il profilo del terzino milanista, che a 24 anni suonati pareva essere il futuro del calcio italiano, non solo rossonero, e che invece ha sempre trovato meno spazio nel Milan, soprattutto per gli ultimi infortuni. L’unico allenatore che ha creduto in lui è stato, e a quanto pare è ancora, Massimiliano Allegri. Per questo De Sciglio resta nel mirino della Signora, ma per lui si parlerà più avanti e in una trattativa a parte. Ora, anche la Juve, vuole chiudere al più presto la questione Bonucci.

Loading...