Bonucci-Milan: ecco tutti i perché della bomba di mercato

Bonucci-Milan: ecco tutti i perché della bomba di mercato


Perché Leonardo Bonucci ha scelto il Milan? Un giocatore arrivato ai sui livelli di carriera avrebbe benissimo potuto scegliere una destinazione estera molto più onerosa dal punto di vista dell’ingaggio, e soprattutto con la possibilità di giocare nell’Europa che conta. Invece, la scelta è ricaduta sul club rossonero.

Destinazione “Made in Italy”

La sua volontà era quella di restare in Italia. Oltre al legame profondo che lo lega con la famiglia e con la possibilità di restare vicino ai suoi cari, ha prevalso anche la necessità di salute del piccolo Matteo. Leonardo ha sicuramente optato per una soluzione a favore di questo aspetto: così facendo avrà la possibilità di seguire il figlio nei momenti più difficili di guarigione (la Juve ha giustamente sempre fornito al giocatore la possibilità di prendere il tempo necessario e i permessi lavorativi utili per curare il piccolo tifoso bianconero).

Ora è il momento di sciacquarsi la bocca

Sicuramente qualcosa con la società bianconera è successo. Un dissidio iniziato ai tempi di Champions in cui Allegri lo aveva destinato alla tribuna per ripianare un litigio che aveva più che altro il sapore di una contestazione verso il mister. E proseguito fino alla finale maledetta di Cardiff, in cui la Juve, pur negando sempre tutto, ha dimostrato un’incredibile fragilità di nervi nello spogliatoio. I più maliziosi vedranno nel suo passaggio al Milan una sorta di spallata vendicativa, essendo una delle tante rivali storiche. Bisogna ammettere però che ogni altro trasferimento in Italia avrebbe portato alla stessa conclusione.

eva

Capitano, mio capitano

Le ultime indiscrezioni parlano di una possibile fascia da capitano, che al Milan è sempre un po’ vacante, affidata allo stesso difensore, condita da un ingaggio in stile Donnarumma: 6 milioni all’anno, probabilmente con un anno in più di contratto rispetto al giovane portiere (fino al 2022). Alla Juve il suo ingaggio non raggiungeva i livelli di Higuain e Dybala, ora, quantomeno, potrà dire di percepire lo stesso stipendio di Douglas Costa

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl