Paura per Nouri dell'Ajax: ambulanza in campo

Paura per Nouri dell’Ajax: ambulanza in campo


Grave episodio durante l’amichevole tra Werder Brema e Ajax: al minuto 70 della partita Nouri, centrocampista centrale classe 1997 in forza alla squadra di Amsterdam, alza il braccio quando la palla si trova lontana, guardando in direzione della panchina. Dopo di che si accascia al suolo: l’arbitro fischia per andare a vedere le condizioni del ragazzo, e fa entrare i soccorsi. Nei primi momenti sembra che non sia niente di preoccupante: i giocatori approfittano dello stop per bere e i due allenatori danno indicazioni ai calciatori che stanno per entrare in campo. Nel giro di dieci minuti però, l’atmosfera cambia: Nouri rimane a terra, i soccorsi rimangono al suo fianco, i giocatori di entrambe le squadre si avvicinano timidamente e il loro volto diventa più teso. Viene piazzato un ombrellone sopra il ragazzo, qualcuno tiene in mano degli asciugamani per evitare che le telecamere vadano ad inquadrare Nouri. La partita viene sospesa, gli spettatori giunti al campo si ammutoliscono quando vedono l’ingresso dell’ambulanza, e i giocatori, scossi e rattristati, rientrano negli spogliatoi. In questo momento il sito dell’Ajax è fuori uso, le uniche notizie arrivano dai profili social, che parlano di un’aritmia cardiaca e che il giocatore, in questo momento, è stabile, ed è stato trasportato in elicottero all’ospedale più vicino. La società ringrazia chi, in questo momento, sta mandando un messaggio di sostegno per il giocatore, e la redazione di SpazioJ si unisce alla squadra dei lancieri nella speranza che il tutto si risolva per il meglio.

Loading...