Berardi-Inter, si può tornare a trattare. La Juve non ci pensa più

Berardi-Inter, si può tornare a trattare. La Juve non ci pensa più


La Juventus aveva seguito molto negli anni scorsi il profilo di Domenico Berardi. L’attaccante del Sassuolo aveva però sempre storto il naso di fronte ad un’ipotesi bianconera, con la scusa di  voler restare in una piazza minore per continuare a crescere, o forse per un passato da tifoso interista che in fondo non si può dimenticare. La stessa Inter ora ha riaperto le pratiche riguardanti il giocatore del ’94, e potrebbe inserire nell’affare anche Gabigol. La Juve, sicuramente, ha mollato la presa, dichiarando interessi per altri giocatori.

Cifre folli in questo mercato

Il fatto che anche il colosso Suning abbia grandi potenzialità economiche (in fondo, come la Juve stessa) è assolutamente risaputo. Ma è vero anche che più passa il tempo, e più aumentano anche i prezzi dei cartellini e degli ingaggi dei giocatori. Si arriva così a compiere delle operazioni di mercato particolarmente esose, anche in casi in cui effettivamente non si ha a che fare con top player affermati. La società neroverde, ad esempio, valuterebbe il suo giocatore sui 50 milioni. Il giocatore è ancora giovane, ha già dimostrato di avere un ottimo piede e ha ancora ampi margini di crescita. Nonostante questo, la Juve come detto si è defilata, e l’Inter valuterà bene a che condizioni si potrebbe trattare per il trasferimento.