A Londra sono fiduciosi: Conte rilancia ancora per avere Alex Sandro

A Londra sono fiduciosi: Conte rilancia ancora per avere Alex Sandro


Antonio Conte, si sa, non è un personaggio banale, e quando si parla di lui, qualcosa di particolare viene sempre fuori. Il Sun oggi, nella sua edizione online, segnala come la campagna acquisti mercato del Chelsea possa essere davvero mostruosa: praticamente acquistato Rüdiger dalla Roma, e in dirittura d’arrivo il centrocampista Bakayoko del Monaco, il terzo acquisto del mercato blues dovrebbe essere Alex Sandro. Sun descrive come la fiducia cresca di ora in ora: l’offerta dei londinesi sarà di 60 milioni di sterline (poco più di 68 milioni di euro), e i dirigenti del Chelsea hanno tutta l’intenzione di poter ritoccare al rialzo questa offerta (ma non troppo) pur di convincere la Juventus a far partire il suo terzino sinistro, il cui contratto scadrà nel 2020. L’importante è che il Chelsea ritenga il prezzo fissato dalla Juventus ragionevole. Se ciò dovesse accadere, il Chelsea questa estate andrà a spendere quasi 150 milioni di euro, e se Conte dovesse richiedere alla propria dirigenza anche Lukaku, beh… il portafogli di Abramovič comincerebbe a boccheggiare e non poco. Ma soprattutto, se la Juve dovesse vendere Alex Sandro, sarebbe fondamentale trovare un sostituto all’altezza, magari un comunitario che possa permettere anche l’arrivo di Douglas Costa. Anche se l’intenzione bianconera è di trattenere il brasiliano e convincerlo a restare con un ritocco dell’ingaggio che possa allontanare eventuali compratori, Chelsea incluso.