Dalla Turchia: "Il Galatasaray su Asamoah e Lemina"

Dalla Turchia: “Il Galatasaray su Asamoah e Lemina”


Il piano cessioni della Juventus passa inevitabilmente dal centrocampo. Puntellare la panchina è la parola d’ordine. Asamoah e Lemina sono da tempo in uscita e sono molte le opzioni già vagliate. I due centrocampisti bianconeri stanno valutando l’offerta giusta prima di prendere qualsiasi decisione. Lo stesso Lemina vorrebbe trovare più minutaggio e non ha escluso una nuova avventura magari all’estero. Anche queste saranno eventuali operazioni che dovranno essere definite nelle prossime ore.

Asamoah e Lemina sul taccuino del Galatasaray

Stando a quanto riporta il portale turco Fanatik, il Galatasaray starebbe puntando forte su Asamoah e Lemina per rinforzare il proprio centrocampo. Il primo sarebbe addirittura una priorità del neotecnico Tudor che ha indicato il ghanese come obiettivo fondamentale della campagna mercato dei turchi. La sua duttilità farebbe molto comodo a qualsiasi allenatore. Lo stesso Galatasaray sarebbe pronto ad avviare i discorsi anche per Lemina, altro obiettivo molto conteso: sul francese ci sono anche l’Arsenal e il Watford.

Christian Travaini

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl