Juventus, accordo trovato con Szczęsny

Juventus, accordo trovato con Szczęsny


Prosegue il calciomercato in casa Juventus. Dopo aver praticamente chiuso per Patrik Schick, i bianconeri mirano a puntellare la rosa. Con Neto sul piede di partenza la dirigenza di corso Galileo Ferraris è alla ricerca del vice Gianluigi Buffon. Il primo nome in lista per Beppe MarottaFabio Paratici è quello di Szczęsny. Dopo due stagioni alla Roma l’estremo difensore potrebbe approdare a Torino.

Juventus-Szczęsny, c’è l’accordo

Intesa di massima raggiunta tra la Vecchia Signora e il portiere di proprietà dell’ArsenalMadama dunque avrebbe già trovato il suo secondo estremo difensore come riporta il tabloid Daily Mirror. Un accordo che potrebbe garantire al polacco circa 4 milioni di euro a stagione e la garanzia che dopo l’addio di Buffon diventi lui il titolare della Juventus. Insomma una responsabilità non da poco.

L’Arsenal fa muro

Resta però ancora da convincere i Gunners. Nonostante il contratto di Szczęsny sia infatti in scadenza nel 2018, l’Arsenal chiede 15 milioni per la cessione dell’estremo difensore. Richiesta quella di Wenger ritenuta troppo alta dalla Juventus che non vorrebbe andare oltre i 5 milioni di euro. In questa situazione di stallo chi potrebbe avere un ruolo fondamentale è lo stesso portiere che potrebbe spingere al trasferimento definitivo in Serie A, consentendo così ai bianconeri di risparmiare diversi milioni per il suo cartellino…

ULTIME NOTIZIE