Colui che fece per viltade il gran rifiuto: Dani Alves dice 'No' a Conte

Colui che fece per viltade il gran rifiuto: Dani Alves dice ‘No’ a Conte


In attesa dell’ufficiale divorzio dalla Juventus, Dani Alves è in cerca di una nuova squadra. Il brasiliano, free agent tra qualche giorno, non può che essere conteso da mezz’Europa. L’ex bianconero, per la sua tecnica e la sua esperienza, resta – nonostante lo scorrere degli anni – resta sicuramente nella top 3 mondiale dei terzini più affidabili. Ecco perché c’è chi per lui è disposto a far follie.

DANI ALVES RIFIUTA L’OFFERTA DEL CHELSEA

Antonio Conte ha provato sin da subito a strappare Dani Alves dalle mani della Juventus. Evidentemente il tecnico italiano considera l’ex Barça il giocatore adatto per tentare l’assalto disperato alla Champions League. Reputa inoltre il brasiliano congeniale al suo 3-4-3, grazie al quale ha vinto la scorsa Premier League.

Secondo quanto riporta Goal.com, Dani Alves avrebbe rifiutato un’offerta di 7 milioni annui da parte del Chelsea. L’intenzione del 23 è infatti chiara: ricongiungersi con il suo ex allenatore, Pep Guardiola. Al Manchester City il verdeoro percepirà infatti ben 2 milioni in meno all’anno. Accetterà infatti un biennale da 5 milioni a stagione. In questi giorni non si aspetta altro che la rescissione consensuale del contratto con la Juventus. Dopodiché il passaggio alla corte di Guardiola potrà essere ufficializzato.