N'Zonzi, pres. Siviglia a Tuttosport: "Non mi ha mai chiesto di andare alla Juve"

N’Zonzi, pres. Siviglia a Tuttosport: “Non mi ha mai chiesto di andare alla Juve”


Domina il caos totale nella vicenda N’Zonzi. Un affare che sembrava praticamente concluso, con un accordo già trovato con l’entourage del centrocampista e una distanza economica non così netta tra Juventus e Siviglia. Ma la trattativa si è bruscamente interrotta o addirittura, secondo il presidente del Siviglia José Castro, nemmeno mai iniziata.

N’ZONZI-JUVE: IL PRESIDENTE DEL SIVIGLIA FA CHIAREZZA

Il numero uno degli andalusi interpellato dai colleghi di Tuttosport, ha fatto chiarezza sulle voci di mercato che ruotano attorno al francese. Ecco le sue parole:Il Siviglia per il momento non ha ricevuto un’offerta formale per N’Zonzi, né dalla Juventus né da qualche altra società. Noi desideriamo che il giocatore rimanga nel club per tanti anni, altrimenti non ci saremmo preoccupati di rinnovare il contratto appena un mese fa. Comunque, ogni eventuale trattativa dovrà necessariamente partire dalla cifra della clausola rescissoria. Da quella andremmo poi a valutare la situazione. Ma una cosa deve essere chiara a tutti: non abbiamo alcuna intenzione di lasciare partire i nostri migliori giocatori. Steven non mi ha mai detto che vuole andare alla Juventus”.

Contropartite? Queste sono decisioni che competono alla direzione sportiva del club. Nei prossimi giorni non abbiamo in programma incontri con la Juventus”.