Roma, Salah ai saluti: visite mediche con il Liverpool

Roma, Salah ai saluti: visite mediche con il Liverpool


Si conclude l’avventura di Salah alla Roma. L’esterno offensivo è infatti ad un passo dal Liverpool con il quale effettuerà le visite mediche. L’egiziano è dunque il sacrificio della società giallorossa per fare mercato ed investire su nuovi volti per la prossima stagione. Dopo aver riportato a Trigoria Pellegrini, i capitolini cercheranno di innalzare la qualità della rosa.

Roma, Salah al Liverpool per 40 milioni

Stando alle ultime indiscrezioni raccolte da Sky, i Reds verseranno nelle casse della Roma circa 40 milioni di euro. Tutto fatto per l’accordo tra LiverpoolSalah: l’egiziano percepirà infatti 5,5 milioni di euro a stagione. Il classe 1992 raggiungerà in giornata l’Inghilterra per svolgere in seguito le visite mediche. Per Salah questo è un ritorno in Premier League dopo la non esaltante parentesi al Chelsea. Arrivato dal Basilea per 15 milioni di euro, allo Stamford Bridge non ha mai brillato. Da qui la cessione in prestito alla Fiorentina e poi il trasferimento controverso alla Roma. Adesso l’arrivo al Liverpool alla corte di Klopp può rappresentare per lui la chiusura del cerchio.

Chi al suo posto?

Il direttore sportivo Monchi è già al lavoro per trovare un degno sostituto di Salah. Tra i nomi in lista per la dirigenza capitolina figura anche il nome di Domenico Berardi. L’esterno del Sassuolo arrivando alla Roma, potrebbe abbracciare nuovamente Eusebio Di Francesco, suo tecnico nell’esperienza emiliana. Non sarà però facile convincere la società neroverde a trattare per la cessione di uno dei giocatori simbolo della squadra. Nel frattempo chi potrebbe già raggiungere Trigoria a parametro zero è Rachid Ghezzal. L’esterno mancino si libererà dal Lione a fine contratto e potrebbe ricalcare le orme del fratello Abdelkader, per raggiungere la Serie A.

ULTIME NOTIZIE