Il Mattino - Rebus portieri, Donnarumma alla Juve più di un'ipotesi

Il Mattino – Rebus portieri, Donnarumma alla Juve più di un’ipotesi


Continua a tenere banco quella che è la situazione che gravita intorno a Gianluigi Donnarumma. Dopo la clamorosa scelta di non rinnovare con il Milan, l’estremo difensore è diventato oggetto dei desideri per molti club. Il Real Madrid sembra in pole per il portiere originario di Castellammare di Stabia. Secondo Il Mattino però nel futuro del 99 rossonero potrebbe esserci proprio la Juventus

Juventus, Donnarumma il dopo Buffon?

Il mercato dei portieri rischia di essere uno dei più entusiasmanti degli ultimi anni. Se la Juventus sembrava aver bloccato l’acquisto di Szczesny, adesso l’Arsenal gioca al rialzo. I Gunners come riporta il Corriere dello Sport chiedono almeno 15 milioni di euro per privarsi del polacco. Giuseppe Marotta non vuole andare oltre i 5, ma potrebbe comunque rilanciare. L’obbiettivo principale per la Vecchia Signora però potrebbe essere proprio Gianluigi Donnarumma. Come spiega Il Mattino infatti sarebbe una sorta di mosaico. Il Napoli tenta di convincere Reina a rinnovare per almeno un altro anno. Allo spagnolo verrebbe affiancato dunque Meret. Il Milan nel frattempo tratta Neto con la JuventusPerin col Genoa. La conseguenza sarebbe veder vestire la maglia di Madama a Gianluigi Donnarumma che diventerebbe così l’erede designato di Gianluigi Buffon.

Reazione a catena

Se dovesse realizzarsi questa ipotesi, cambierebbero diversi scenari. Il Napoli ad esempio punterebbe forte su Szczesny che a questo punto non interesserebbe più alla Juventus. Se dovesse arrivare l’ex Roma, Josè Rein avrebbe già pronte le valigie. L’Udinese per Meret chiede una cifra vicina ai 15 milioni di euro: pretese considerate troppo alte dai partenopei. L’alternativa resta Cragno mentre diminuiscono le opportunità di vedere Leno vestire l’azzurro.

ULTIME NOTIZIE