Juve, tensione altissima: i retroscena dell'intervallo di Cardiff, Bonucci contro tutti

Juve, tensione altissima: i retroscena dell’intervallo di Cardiff, Bonucci contro tutti


Poche settimane dalla finale di Cardiff e il dolore per la “bruciante” sconfitta contro il Real Madrid è ancora vivo. Un 1-4 pesante, forse addirittura imperdonabile. Una squadra parsa stanca, spenta e anche distratta. Soprattutto nella ripresa. Un atteggiamento sicuramente non consigliabile per una finale di Champions, determinante ai fini della disfatta bianconera. Ora, di quella serata emergono importanti retroscena. Relativi, prevalentemente, a quanto accaduto negli spogliatoi tra il primo e il secondo tempo. Episodi che hanno cambiato, in negativo, la storia recente della Juventus.

BONUCCI CONTRO TUTTI

Le indiscrezioni, raccolte da “La Stampa”, raccontano di un Bonucci nervosissimo nell’intervallo di Cardiff. Il difensore e senatore bianconero avrebbe, addirittura, rifilato un buffetto, per alcuni, un vero e proprio schiaffo, per altri, a Paulo Dybala. L’attaccante argentino era colpevole di essersi fatto pesantemente condizionare dal giallo ricevuto ad inizio partita, dopo appena 12 minuti. Dunque, nell’immaginario di Bonucci, un modo per spronare il giovane talento a fare di più, che, tuttavia, ha sortito l’effetto opposto: Dybala è “scomparso” dal campo, partecipando raramente alla manovra bianconera. A fine partita la Joya sarà rincuorato in primis da Dani Alves per il trattamento ricevuto. E, probabilmente, proprio l’episodio in questione è alla base delle dichiarazioni rilasciate di recente dal terzino brasiliano.

Bonucci nervoso anche nei confronti di Barzagli, non proprio l’ultimo arrivato in casa Juve. Il difensore bianconero avrebbe “accusato” il collega di soffrire le continue ripartenze di Marcelo, non coprendo a dovere la sua zona di competenza. Suggerendo addirittura a Max Allegri di sostituire Barzagli con Cuadrado, abbassando Dani Alves sulla linea dei difensori. Osservazioni che hanno suscitato la reazione stizzita di Barzagli che, a sua volta, avrebbe ripreso Bonucci per l’errore sul primo gol subito da Cristiano Ronaldo. Insomma, tensione altissima nell’intervallo di Cardiff. Una situazione non da Juve. Che ha contribuito in modo determinante alla figuraccia finale.

Luca Piedepalumbo

 

Loading...