Cuadrado tra i possibili partenti: la Juve fa il prezzo, due big su di lui

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Rivoluzione sugli esterni per la Juventus, dalla difesa alla trequarti. Grande lavoro in questi giorni per Marotta e Paratici: infatti, Dani Alves avrebbe chiesto la cessione, con conseguente approdo in Premier. In bilico, inoltre, il futuro di Lichtsteiner. Resta, poi, da valutare la situazione Alex Sandro, con il Chelsea che sarebbe arrivato ad offrire addirittura 70 milioni di euro alla Juventus. In entrata sembra vicinissimo Douglas Costa e si tratta per l’arrivo di Bernardeschi e Keita Baldé. Insomma tanti movimenti in entrata e in uscita, con il mercato ormai entrato nel vivo.

SITUAZIONE CUADRADO

Per due acquisti in agenda, ecco una partenza eccellente sempre più probabile: Juan Cuadrado. Dalla cessione del colombiano classe ’88 la Juventus vorrebbe ricavare almeno 30 milioni di euro, da reinvestire poi sul mercato, magari su un profilo più giovane e funzionale al 4-2-3-1 di Max Allegri. Dunque, proprio il colombiano sembra la “vittima sacrificale” designata per far spazio ai nuovi elementi.

Juan Cuadrado si è comunque rilanciato alla Juventus dopo l’esperienza negativa vissuta al Chelsea e gli estimatori in giro per l’Europa non mancano. L’agente di Cuadrado, Alessandro Lucci, ha già iniziato a sondare più piste: Ligue 1 e Liga spagnola in prima linea. Tuttavia, le destinazioni più probabili sembrano essere al momento Arsenal, come sostituto di Alexis Sanchez, o PSG con cui la Juventus sta oltretutto ragionando per Blaise Matuidi.

Luca Piedepalumbo

 

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook