Juventini aggrediti a Frosinone: arrestati tre ultras del Napoli

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Un mese fa alla stazione di servizio autostradale La Macchia Ovest, in provincia di Frosinone, sette tifosi della Juventus vennero assaliti da un gruppo di ultras del Napoli.

Ora viene comunicato l’arrestato di tre aggressori. Due napoletani di 23 e 24 anni e un casertano di  33. Per questi è scattato anche il DASPO in vista di nuove indagini sulla vicenda al fine di chiarire la loro posizione e l’eventuale pena, e per rintracciare gli altri ultras.

Le indagini sono state portate avanti dalla DIGOS di Frosinone, dalla Sottosezione Polizia Stradale e dalle DIGOS delle Questure di Napoli e Caserta. Sulla pagina Facebook di SpazioJ potrete trovare il video dell’aggressione.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook