Dopo il caos Donnarumma, il Milan pensa ad uno scambio con Neto

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La giornata di oggi è stata davvero tragica per i cuori milanisti: dopo la notizia del mancato rinnovo di Gigio Donnarumma, che di fatto ha aperto le porte a qualsiasi scenario comprendente Real Madrid, la stessa Juventus, o addirittura un anno di tribuna fissa per il giovane portiere classe ’99, al Milan si deve pensare al futuro. O meglio, al presente. L’ultima notizia, riportata da Calciomercato.it, sarebbe quella che vorrebbe Neto a difendere i pali rossoneri già a partire dal prossimo campionato. Il brasiliano da tempo è stato messo nella lista dei possibili partenti, e su di lui si erano già registrati gli interessi del Napoli. A far decollare questa trattativa, però, ci sarebbe in vista una pedina che è stata inseguita a lungo dalla dirigenza bianconera, ovvero Mattia De Sciglio: il terzino ha tutta la stima di Allegri, e lui vorrebbe tornare ad essere allenato da Max, inoltre anche per De Sciglio c’è un contratto in scadenza nel 2018. Per adesso è solo un’ipotesi: non ci sono trattative ufficiali, né si può parlare di cifre, ma solo uno dei tanti suggestivi scenari che l’apocalittico non-rinnovo di Donnarumma ha aperto.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook