Il Chelsea insiste per Alex Sandro, ma la Juventus fa muro

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

In casa Juventus tiene banco l’argomento “cessioni eccellenti”, dal momento che è credenza diffusa il voler vendere prima di acquistare. Rifondare, in buona sostanza. Fortunatamente, la dirigenza bianconera non sventola convinta questa bandiera, come dimostrata la risposta convinta rifilata al Chelsea per Alex Sandro: un no secco che spegne sul nascere le velleità dei Blues.

OFFERTA MONSTRE

Non solo Bonucci, dunque, perché il Chelsea ha appena chiesto alla Juve il laterale brasiliano, per il quale il club di Abramovich s’è detto disposto a spendere più di 50 milioni di euro. Il discorso, però, è stato bloccato sul nascere dai vertici bianconeri.

Due estati fa, Alex Sandro è stato acquistato dal Porto per 25 milioni di euro e il calciatore ha altri 3 anni di contratto con i bianconeri. I suoi progressi sono sotto gli occhi di tutti e la Juve fa molto conto su di lui per il futuro, considerando che ha 26 anni.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook