ESCLUSIVA SJ - Keita vuole solo la Juve, ma c'è un intoppo: i dettagli

ESCLUSIVA SJ – Keita vuole solo la Juve, ma c’è un intoppo: i dettagli


La Juventus inizia a muoversi sul mercato. Gli obiettivi bianconeri sono soprattutto in attacco: il 4-2-3-1 di Max Allegri, infatti, necessita di alcune pedine importanti. Uno dei nomi sul taccuino è quello di Balde Keita, esterno classe ’95 della Lazio. Nelle scorse giornate c’è stato un tira e molla di responsabilità tra l’entourage del ragazzo e la dirigenza bianconceleste, ma la verità è che il calciatore non ha intenzione di trasferirsi al Milan.

SOLO LA JUVE

Come risaputo, infatti, il Milan e la Lazio hanno un accordo sulla base di circa 50 milioni per le prestazioni del senegalese e di Lucas Biglia, centrocampista argentino. Per Lotito non ci sarebbero problemi a fare l’operazione, ma Keita non vuole. L’ex Barcellona, infatti, ha deciso che il suo destino sarà alla Juventus. Il ragazzo, infatti, è convinto di trasferirsi sotto la Mole e in questo momento non sembrerebbe nulla che possa fargli cambiare idea.

RAPPORTI MAROTTA-LOTITO

L’intoppo, però, riguarda i rapporti tra la Juventus e la Lazio. Beppe Marotta e Claudio Lotito, infatti, non si parlano. Di una trattativa, in questo momento, neanche l’ombra. Dovrà essere Roberto Calenda, procuratore del ragazzo, a cercare di ammorbidire la posizione del patron biancoceleste che, orgoglio a parte, si trova spalle al muro: qualora non dovesse concedere al ragazzo di andare alla corte di Masimiliano Allegri, quest’ultimo sarebbe pronto a farlo l’anno prossimo a parametro zero, visto che ha già un accordo con l’ad bianconero. La Juve, a sua volta, non ha nessun bisogno di trattare con la Lazio, forte dell’accordo con il giocatore. Coltello dalla parte del manico, dunque, ma Lotito sarà sicuramente duro a morire.

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl