Juventus, la tua Champions vale più di 100 milioni!

Juventus, la tua Champions vale più di 100 milioni!


L’ultima Champions League disputata dalla Juventus lascia un grosso rammarico, un amaro in bocca che quasi fa dimenticare la bella cavalcata dei bianconeri, soprattutto dopo aver eliminato ai quarti di finale il Barcellona di Messi e compagni. Ma dopo la finale di Cardiff, se era lecito lasciarsi andare a pensieri bui e maledetti, è anche giusto cercare di trovare qualcosa di buono in prospettiva futura, e in questo caso ci pensano gli introiti dell’Uefa a rendere allegre le casse bianconere.

LE VITTORIE PAGANO

Per arrivare al Millennium Stadium, la Juventus ha affrontato nel girone eliminatorio Siviglia, Lione e Dinamo Zagabria, per poi giocarsela nei turni ad eliminazione diretta con Porto, Barcellona e Monaco. Nella fase a girone sono state raccolte quattro vittorie e due pareggi. Dopo di che, sono arrivate ben cinque vittorie e un pareggio (lo 0-0 al Camp Nou). Ciò significa che questo cammino, composto da tante vittorie, è valso 51 milioni: 20 di questi sono arrivati grazie alla partecipazione alla fase a gironi e comprendono i premi partita, mentre l’accesso agli ottavi, e alle fasi successive, sono state ripagate dall’UEFA con 31 milioni di euro (quota per il passaggio del turno che progrediva man mano che Cardiff si avvicinava). Con la vittoria finale sarebbero arrivati altri 15,5 milioni, ma grazie al market pool, ovvero la distribuzione dei ricavi Uefa, la Juventus raggiunge la straordinaria cifra di 109 milioni di euro totali. Una somma davvero ingente, che fa sorridere (e non poco) la dirigenza juventina, che, grazie a questo cammino, può affrontare la sessione di mercato con la certezza di poter offrire cifre che riescano a convincere più velocemente i giocatori migliori a vestire la maglia bianconera.

 

Loading...