Olevano sul Tasciano, Juventus club protagonista di un macabro scherzo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Violenza e calcio, binomio perfetto. Dovrebbe essere il contrario, probabilmente non dovrebbe neanche sussistere il problema, ma è inutile girarci intorno. Intimidazioni, insulti, atti barbarici, razzismo e odio sono all’ordine del giorno, dal lunedì alla domenica, 24 ore su 24.

La Juventus (e tifosi), complice la sconfitta di Cardiff, è nell’occhio del ciclone da sabato a questa parte. Dopo i fatti nefasti di Piazza San Carlo e quelli della sede devastata di Caivano, non poteva certo mancare una testa di maiale appesa sullo Juventus club di Olevano sul Tasciano.

I FATTI

La piccola località in provincia di Salerno si è trovata a fare i conti con un macabro scherzo, degno di una mente perversa. Una testa di maiale è stata appesa, con una cordicella, alla cassetta delle lettere dello ‘Juventus Club Doc Andrea Agnelli‘. Messaggio minatorio o mancanza totale di umorismo?

L’ennessimo episodio specchio di un calcio malato, composto da tifosi indegni di venire identificati come tali.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook