Notte di Torino, bilancio dei feriti: il piccolo Kelvin sta meglio

Notte di Torino, bilancio dei feriti: il piccolo Kelvin sta meglio


Dopo l’infernale serata di piazza San Carlo, iniziano a sentirsi anche buone notizie, per fortuna. Sta infatti meglio il piccolo Kelvin, bambino di 7 anni e mezzo rimasto ferito durante la disperata fuga della marmaglia di tifosi sparsi all’interno del luogo in cui si stava tifando per la Juventus. Ricordiamo ancora una volta il terribile bilancio della serata: ben 1527 persone ferite, di cui 3 in condizioni gravi.

RISVEGLIO DAL COMA

Kevin è ricoverato presso l’ospedale Regina Margherita, ancora in coma farmacologico. Oggi, però, i medici proveranno a svegliarlo, per vedere come reagisce. Le sensazioni, al momento, sono abbastanza positive. Tutti lo aspettano, soprattutto il padre, un commerciante cinese che, in questi giorni, ha parlato di suo figlio come un tifosissimo della Juventus.