Khedira: "La sconfitta di ieri ci fa male. Volevamo vincere per i tifosi, abbiamo dato tutto"

Khedira: “La sconfitta di ieri ci fa male. Volevamo vincere per i tifosi, abbiamo dato tutto”


Juventus-Real Madrid è dura da digerire. Lo è per tutti, anche per Sami Khedira. Era un ex della sfida, e tanto male gli avrà fatto la grande sconfitta di Cardiff. Il numero 6 bianconero ha lasciato un messaggio tramite il suo account Instagram.

ABBIAMO DATO TUTTO

“La sconfitta di ieri sera ci ha fatto male! Volevamo vincere il triplete per la Juventus e per tutti i nostri tifosi! Noi abbiamo dato tutto. Evidentemente non era destino. Possiamo guardarci indietro nel nostro percorso con grande orgoglio, perché abbiamo rappresentato i nostri colori in Europa in un modo quasi perfetto che hanno portato la Juventus a disputare una grande finale. Abbiamo inoltre dimostrato di essere ancora una volta i numeri uno in Italia. Le mie congratulazioni a Zinedine Zidane e ai miei amici del @realmadrid che hanno difeso il titolo per la prima volta nella storia della Champions League. Io non posso fare altro che promettere una cosa a tutti i nostri tifosi: abbiamo imparato la lezione e torneremo ancora la prossima stagione!”.

Questo il messaggio di Khedira, che crede nella realizzazione del sogno per il prossimo anno. Un anno da affrontare con ancora più rabbia e voglia di vincere.