Quattro studi, tre telecronache: il programma di Mediaset per la finale

Quattro studi, tre telecronache: il programma di Mediaset per la finale


La finale di Cardiff tra Juventus e Real Madrid, in programma domani sera alle 20.45, sarà un evento mostruoso. E lo sarà (forse soprattutto) anche per il mondo delle TV. In Italia a detenere i diritti della Champions League è Mediaset, che sta offrendo e offrirà una copertura senza precedenti per l’evento dell’anno. La partita sarà ovviamente visibile in chiaro su Canale 5, ma sui canali Premium (la pay tv di Mediaset) le possibilità per avvicinarsi e vivere la partita saranno moltissime. 

QUATTRO STUDI – Saranno quattro le location da cui trasmetterà Mediaset nel pre e post gara: Studio News, Premium Arena, Cardiff Bay Studio e Pitch View Studio. Oltre cinquanta persone tra giornalisti e tecnici saranno coinvolti da Mediaset per questo evento storico.

TRE TELECRONACHE – Come l’anno scorso per la finale di Milano, gli abbonati Premium potranno godersi la finale con l’ultradefinizione del 4K, per chi ha un televisore che supporta questa tecnologia. Ci sarà una telecronaca dedicata a questo servizio, con Massimo Callegari e Aldo Serena. La telecronaca “classica”, invece, per Canale 5, Premium Sport e Premium Sport HD sarà affidata a Sandro Piccinini affiancato da Antonio Di Gennaro. Per i tifosi bianconeri, infine, su Premium ci sarà la telecronaca del tifoso Antonio Paolino.