Buffon e Dani Alves: ”La sicurezza del Real non sposterà gli equilibri della gara”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Prima della conferenza stampa, Dani Alves e Buffon si sono concessi ad alcune interviste in cui hanno espresso il proprio parere sulla partita di domani, sulle possibilità che la Juventus ha di vincere la gara e sull’influenza che la tradizione potrà avere sull’approccio delle due squadre al match.

Dani Alves: ”Qui lavoriamo tantissimo e questo è il segreto più importante in qualsiasi professione. È il lavoro che ti che ti fa arrivare in fondo a ciò che desideri, è per questo che siamo qua. Manca, però, ancora un piccolo passo. Quando si arriva a queste partite, con qualsiasi squadra la giochi, la voglia di vincere è sempre tanta. Possiamo fare veramente la storia con questa maglia, con questi compagni”.

Sulla tradizione sfortunata della Juventus nelle finali di Champions il numero 23 ha concluso dicendo: ”Il passato è il passato, non serve a niente pensare alle statistiche. C’è l’opportunità di fare la storia, dobbiamo lasciare tutto sul campo, è il campo a parlare”.

 

Buffon: ”Dobbiamo considerare la gara per quello che è, un impegno gravoso e importante in cui ognuno deve mettere sul campo tutto quello che ha, il risultato sarà poi una diretta conseguenza di questo. La storia del Real Madrid è sicuramente impregnata di successi e chiaramente ha una maggiore sicurezza nel vincere le finali. Questa sicurezza li può agevolare ma non sposterà gli equilibri della gara”. 

 

 

Vincenzo Marotta

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook