Verso Juve-Real Madrid - Meno due all'atto finale. Ultimo allenamento in Italia, poi domani si parte per Cardiff

Verso Juve-Real Madrid – Meno due all’atto finale. Ultimo allenamento in Italia, poi domani si parte per Cardiff


ORE 19.00, TIFOSI GIA’ A CARDIFF

Le strade di Cardiff iniziano a popolarsi. Alcuni tifosi bianconeri, infatti, hanno già raggiunto la città che ospiterà la finale di Champions. Al Millennium Stadium sono andate in scena le prove per la cerimonia di inaugurazione che aprirà la serata sabato. Ospiti speciali, i Black Eyed Peas.

ORE 13.00, ALLENAMENTO TERMINATO

I bianconeri hanno terminato l’ultimo allenamento in Italia, prima della partenza per Cardiff. Domani, in mattinata, si vola, verso l’obiettivo più grande della stagione. Problemi per Stefano Sturaro, che si è fermato prima degli altri.

VERSO JUVE-REAL

Calma, ci vuole calma. Direbbe così l’allenatore bianconero Max Allegri, magari con la sua ‘C’ strascicata quasi come una ‘H’, da buon toscano. Ma ormai la calma sta lasciando spazio alla tensione: mancano solo due giorni alla finale di Champions League tra Juve e Real Madrid, e i tifosi non vedono l’ora di vivere le emozioni della partita più bella dell’anno.

ULTIMO ALLENAMENTO IN ITALIA

Una partita da preparare assolutamente con la massima attenzione. E per questo gli allenamenti continuano: dopo quello di ieri, anche oggi i giocatori si ritroveranno a Vinovo per svolgere quello che sarà l’ultimo allenamento su suolo italico. Domani, infatti, ci sarà la partenza per Cardiff e la relativa rifinitura in terra gallese. Oggi, dunque, Allegri chiederà uno degli ultimi sforzi ai propri ragazzi, probabilmente avendo già in mente la formazione anti-Real: 4-2-3-1 con Buffon in porta, difesa a quattro formata da Barzagli, Bonucci, Chiellini e Alex Sandro, Pjanic e Khedira in mediana e il trio Dani Avles, Dybala, Mandzukic dietro al Pipita Higuain.