Il Giro d'Italia forse non finisce qui: dopo Nicola, Del Piero sfida anche Allegri

Il Giro d’Italia forse non finisce qui: dopo Nicola, Del Piero sfida anche Allegri


Si è da poco conclusa la centesima edizione del Giro d’Italia. A sorpresa, sotto la Madunina di Milano, il vincitore è stato Tom Dumoulin, lasciandosi alle spalle i favoriti Quintana e Nibali. Ma il Giro potrebbe non esser finito qui. Due insoliti ciclisti sarebbero infatti pronti a far tappa a Torino. Il primo sarà sicuramente Davide Nicola, che dopo la salvezza del Crotone ha promesso di attraversare tutto lo stivale con le due ruote, arrivando fino al capoluogo piemontese. Il secondo? Potrebbe essere Max Allegri.

DEL PIERO SFIDA ALLEGRI

Dopo la Partita del Cuore, Alex Del Piero si è intrattenuto con Piero Chiambretti. I due hanno parlato della prossima finale di Champions ed il Pinturicchio non ha di certo risparmiato una battuta per l’allenatore della Juventus, uscito acciaccato dal rettangolo di gioco“Se sabato la Juventus dovesse vincere la Champions, obbligheremo Allegri a tornare in bici a Torino. Le possibilità della Juventus credo siano al 50%. Prevedo una partita davvero molto equilibrata tra due squadre forti”. Al mister della Juventus converrà dunque recuperare in fretta dall’infortunio. Cardiff infatti dista da Torino poco più di 1400 chilometri: poco più di una passeggiata pomeridiana al lungomare. Anche un tipo sempre in forma come Allegri potrebbe patire una simile distanza.

Loading...