#MediaDay Real Madrid, Morata: "Juve grande squadra, ma siamo pronti"

#MediaDay Real Madrid, Morata: “Juve grande squadra, ma siamo pronti”


Non sarà una gara come tutte le altre per lui. Morata dopo due anni alla Juventus è ritornato a casa, è ritornato a vestire la maglia del Real Madrid. Le notti migliori in Champions League però il canterano le ha vissute quando indossava la casacca della Vecchia Signora. La notte di Cardiff per lui sarà speciale, queste le parole dell’attaccante spagnolo alla tv ufficiale del club merengues.

Morata, siamo pronti

E’ una finale di Champions contro una grande squadra come la Juve, però siamo motivati e preparati. Seconda Champions consecutiva? Sappiamo che possiamo vincerla, però non ci pensiamo. Messaggio ai tifosi? Li ringrazio per l’appoggio. Sarà l’ultima gara, giochiamo la finale e speriamo di vincere“.

Quanti ricordi

Nel 2015 in quel di Berlino, Alvaro Morata illuse tutto il popolo bianconero realizzando il gol del momentaneo pareggio contro il Barcellona. Furono i suoi gol a trasportare la Vecchia Signora a quella finale di Champions League. Decisivo anche nella doppia sfida contro il Real Madrid con due gol. Ma adesso Morata si troverà dall’altra parte con i galacticos. Adesso non è tempo di vivere di ricordi bensì di riscrivere la storia.