Casillas: "Buffon merita di vincere questa coppa. Juve e Real sono alla pari"

Casillas: “Buffon merita di vincere questa coppa. Juve e Real sono alla pari”


La Juventus vola a Cardiff con l’obiettivo di conquistare la terza Champions League della sua storia. La prima per molti calciatori bianconeri. C’è chi il super-match tra la Vecchia Signora e il Real Madrid lo vedrà direttamente dal divano di casa. E con sentimenti contrastanti. Si tratta, nel caso, del portiere spagnolo Iker Casillas. Ex bandiera dei blancos. Tra i maggiori ammiratori e migliori amici di Gigi Buffon. Ecco l’intervista rilasciata dal portiere classe ’81 alla Gazzetta dello Sport.

“CINQUANTA E CINQUANTA….”

“Sarà una partita equilibrata. La Juventus è sempre stata forte difensivamente, ora lo è anche offensivamente. Con Higuain, Dybala e Mandzukic ha un attacco pericoloso. Anche il Madrid è fortissimo davanti con un Ronaldo sensazionale come sempre, ma difensivamente non mi sembra impeccabile: diciamo che vedo la Juve più compatta. Cinquanta e cinquanta. La Juve ha perso 6 finali, il Madrid ne ha vinte 11 su 14. Conta? Si, certe cose aleggiano nella testa dei giocatori. Il Madrid ha vinto le ultime 5 finali che ha giocato, cosa che non è mai riuscita a nessuno. Influisce, sì”.

“BUFFON DA PALLONE D’ORO…”

eva

“Ovviamente tiferò Real Madrid, però la carriera sportiva di Buffon non dovrebbe chiudersi senza una Champions. Ha vinto quasi tutto, è un trofeo che gli manca e pesa parecchio. Pallone d’Oro? Magari potesse vincere il Pallone d’oro, ma per un portiere è complicato. La Juve dovrebbe prendere Donnarumma e farlo venire a Torino dopo il ritiro di Gigi. In Europa non c’è nessun altro così. Non c’è un altro ragazzo di 18 anni che abbia tante qualità”.

ULTIME NOTIZIE