32 anni fa la Tragedia che sconvolse il mondo del calcio: MAI PIÙ UN ALTRO HEYSEL

32 anni fa la Tragedia che sconvolse il mondo del calcio: MAI PIÙ UN ALTRO HEYSEL


Il 29 maggio non può essere considerato un giorno come un altro per i tifosi di calcio. Certo ieri è andato in scena l’addio commovente di Francesco Totti, oggi Allegri e Chiellini si apprestano alla conferenza stampa in vista della Finale di Champions del 3 giugno, ma più di ogni altra cosa il 29 maggio porta con sé un ricordo lontano.

I 39 ANGELI

32 anni fa avvenne la tragedia dell’Heysel in cui morirono 39 tifosi del settore Z. Questi doveva essere uno spazio neutrale adiacente alla curva del Liverpool, ma venne quasi interamente popolato da tifosi della Juventus. Il problema fu forse proprio questo: tifosi, non ultras. Nello spicchio X c’erano fin troppi supporter dei reds, moltissimi erano riusciti ad entrare senza biglietto. Pareva una folla ubriaca a impazzita che decise a un certo punto di scagliarsi contro l’insignificante rete metallica che divideva i due settori in uno stadio fatiscente e inadeguato ad ospitare una Finale di Coppa Campioni. Non essendo ultras abituati a fronteggiare la curva avversaria a viso aperto, le persone dello spicchio Z iniziarono ad indietreggiare verso l’angolo più lontano rispetto agli hooligans. Il peso eccessivo fece crollare il muro e da lì iniziò la tragedia. 39 persone persero la vita, 600 rimasero feriti.

La partita venne disputata su disposizione delle stesse forze dell’ordine che non erano riuscite a fermare l’orda rossa, e per volere dall’UEFA che aveva deciso invece di assegnare la Finale ad uno stadio costruito oltre 50 anni prima. Una vittoria mutilata da parte della Juventus che non poté festeggiare un trionfo in campo sapendo esattamente cos’era accaduto a pochi metri di distanza. Senza quelle 39 persone che erano venuti lì proprio per vederli giocare. Quelle 39 persone che non uscirono più da quel maledetto Heysel. Quelle 39 persone che continuano a vegliare sui bianconeri sperando in un calcio più sicuro e senza più drammi di questo tipo.

eva

Degli ultimi giorni anche la notizia dell’intitolazione di una piazza in onore delle vittime in Lungo Dora Agrigento, nella Circoscrizione 7.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl