Gazzetta dello Sport: "Donnarumma-Milan, futuro ancora in bilico. Esigenze diverse"

Gazzetta dello Sport: “Donnarumma-Milan, futuro ancora in bilico. Esigenze diverse”


In casa Milan tiene ancora il fiato in sospeso la situazione inerente Gigio Donnarumma. Il portiere rossonero non ha ancora dato il suo assenso al rinnovo e il rapporto con la società si fa sempre più teso.

 

LA SITUAZIONE

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport sono davvero tante le squadra pronte ad arrivare al numero 99, anche se non ci sono ancora state offerte concrete. La nuova proprietà cinese è però ferma sulla sua decisione: Donnarumma rappresenta il futuro e quindi non va venduto. Il suo contratto scade nel 2018 e in caso di mancato rinnovo il giocatore potrebbe andarsene a parametro zero il prossimo anno. Ecco perché le possibilità sono solo due: o si cede al miglior offerente o si rinnova. Tutto dipenderà dalla volontà del ragazzo e dal benestare di Mino Raiola. Il procuratore non ha mai negato la possibilità di una permanenza al Milan, ma potrebbe anche optare per una trattativa con uno dei tanti club interessati. Zoff Donnarumma

eva

Con l’arrivo dell’offerta giusta Gigio potrebbe salutare, così da rendere “felici” tutti. La società cinese dovrebbe  in tal caso valutare obbligatoriamente le proposte di mercato, soprattutto nel caso di un mancato rinnovo. La Juventus continua a monitorare la situazione.

ULTIME NOTIZIE