Pjanić: "La Juventus è una macchina da guerra. Si vince grazie a questa mentalità"

Pjanić: “La Juventus è una macchina da guerra. Si vince grazie a questa mentalità”


Grande protagonista della stagione bianconera, Miralem Pjanić è pronto a concludere nel migliore dei modi il suo primo anno alla Juve. Il bosniaco ha dato un contributo fondamentale fino ad ora, ed è arrivato il momento dei due obiettivi finali: scudetto e finale di Cardiff. In un’intervista per Sky Sport e Mediaset Premium, il numero 5 ha rilasciato le sue impressioni sulla Vecchia Signora e sul grande momento in corso.

 

GRAN SODDISFAZIONE

“È una grande soddisfazione, perché abbiamo vinto al termine di un bel percorso. Quando sono arrivato a Torino mi era stato chiesto di tenere la Coppa Italia a casa e conquistare il sesto scudetto consecutivo. Il primo obiettivo l’abbiamo raggiunto e domenica avremo la possibilità di centrare il secondo. In più siamo in finale di Champions ed è bello potersi giocare tutto fino alla fine: è il risultato di un gruppo di qualità, che ha lavorato molto durante l’anno. Fin da piccoli si sogna di vincere ed è una gioia aver centrato il primo titolo, ma ora dobbiamo cercare di raggiungere tutti gli altri trofei, perché è per quello che saremo ricordati”.

 

JUVE DA GUERRA

“La società ha costruito un mix di gente esperta che ha già vinto tutto e di giocatori che hanno una grande fame di successo. Proprio la voglia, la serietà dei giocatori più esperti è impressionante, si vince grazie a questa mentalità. Questa è una squadra killer, una macchina da guerra. Il Pallone d’Ora a Buffon? Gigi merita di vincerlo. Domina da anni, è una leggenda e mi auguro che possa farcela”.

 

L’EVOLUZIONE E IL RUOLO

“Allegri ha sempre creduto che potessi ricoprire quel ruolo e ci ha lavorato. Forse all’inizio ho pagato dazio, ma mi ha aiutato a crescere. Il mister ha consolidato un gruppo forte. Sa essere calmo, ma anche duro nei momenti giusti. Con lui i giocatori hanno un ottimo rapporto. Per favore una stagione del genere, serve che tutto sia perfetto ed è merito di tutti: allenatore, staff, gruppo… All’inizio forse il nostro gioco non era brillante, ma abbiamo sempre ottenuto risultati e con il passare del tempo è cresciuta la fiducia, abbiamo imparato a conoscerci e siamo migliorati”.

 

MOMENTO IMPORTANTE

“È un momento speciale, una settimana importante e sto lavorando per poter dare tutto domenica. Rispettiamo molto il Crotone che ultimamente sta ottenendo ottimi risultati e lotterà con tutte le forze. Servirà una grande Juve e sono sicuro che risponderemo “presente” e andremo in campo con la massima concentrazione per chiudere il discorso scudetto in casa, davanti al nostro pubblico”. 

*Virgolettato trascritto da Juventus.com.

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy