Juve-Lazio: non solo Coppa Italia, ma anche intrighi di mercato

Juve-Lazio: non solo Coppa Italia, ma anche intrighi di mercato


Dal campo al mercato, il passo è breve. Tra Juve e Lazio non si disputa soltanto la finale di Coppa Italia, ma anche un’aspra sfida a suon di trattative. I bianconeri sono alla ricerca di nuovi innesti per la prossima stagione e potrebbero pescare proprio dai biancocelesti di Lotito. Due i nomi caldi: Keita e Milinkovic-Savic.

LA SITUAZIONE

Andrea Agnelli proverà ancora una volta a parlare con il collega Claudio Lotito. Il rapporto tra i due non è dei più semplici, ma la Juve non ha per questo intenzione di fermarsi. Il numero 1 della Lazio è poco avvezzo alle clausole rescissorie, preferisce stabilire lui il prezzo – e che prezzo! – dei suoi gioielli. Allegri si dice essere pazzo di Milinkovic-Savic: il serbo ricorda per potenza e tecnica Pogba. Il suo cartellino si aggira intorno ai 40 milioni. Ma, avendo da poco rinnovato fino al 2022, è probabile che resti un altro anno nella Capitale. I bianconeri restano comunque sul pezzo.

eva

Diversa la situazione per Keita. Il talento senegalese ha il contratto in scadenza nel 2018 e il suo rapporto con Lotito è noto per essere turbolento. La Juve prova dunque a inserirsi, ma è disposta ad aspettare – anche in questo caso – un altro anno, quando l’attaccante si libererà cioè a parametro zero. Il Presidente della Lazio, se non riuscirà a trovare un accordo col giocatore, ha intenzione di cederlo subito al Milan dell’amico Fassone. 20 milioni il prezzo fissato, 10 in meno di quelli che potrebbe garantire Agnelli.

ULTIME NOTIZIE