Juventus-Lazio, il doppio ex Salas: "Finale equilibrata, che vinca il migliore"

Juventus-Lazio, il doppio ex Salas: “Finale equilibrata, che vinca il migliore”


Chi meglio di un doppio ex per presentare JuventusLazio? L’ambasciatore della finale di Coppa Italia infatti quest’anno sarà Marcelo Salas. L’attaccante cileno ha tenuto nello Stadio Olimpico una conferenza stampa alla vigilia del big match.  La punta si è espressa su quello che è il suo pensiero sulla sfida di domani. Salas che ha vinto proprio con i biancocelesti questa competizione e per ben tre volte la Supercoppa Italiana, sia con i capitolini che con la Vecchia Signora.

Salas, le parole in conferenza stampa

AMICIZIA CON INZAGHI“Ho visto questa mattina Simone per salutarci con altri ex compagni. Ma non abbiamo parlato della partita”.

GRANDI ATTACCANTI“Higuain, Dybala, Immobile sono attaccanti fortissimi, che hanno dimostrato grandissime cose”.

CHI VINCE? – “Non lo so, è difficile rispondere a questa domanda. Devo essere diplomatico, che vinca il migliore. Spero che sia una partita bella, ma in campo sicuramente sarà un match complicato ed equilibrato”.
COPPA ITALIA“Quando giocavo io la Coppa Italia non veniva affrontato con serietà, spesso alcuni restavano addirittura a casa, c’era parecchio turnover. Adesso no, tanti vogliono vincerla e questo fa bene al calcio italiano”.
DYBALA NUOVO MESSI?“I paragoni non mi sono mai piaciuti. E’ un grandissimo campione, ma ha tanto ancora da migliorare. Non so se diventerà come Messi, ma diventerà un grandissimo campione”.
IMMOBILEImmobile è un attaccante forte, che avrebbe potuto giocare anche nella nostra Lazio. Così come Biglia“.
JUVE vs LAZIO – “Vincere alla Juve era normale. Aver vinto qui alla Lazio è stato qualcosa di indimenticabile, davvero speciale, una vittoria che rimane nel cuore in modo eterno. Tra l’altro le mie figlie sono nate entrambe qui a Roma e ogni anno ritorno qui”

 

Loading...