Manolo Gabbiadini: "Senza Mandžukić la Juve perde qualcosa"

Manolo Gabbiadini: “Senza Mandžukić la Juve perde qualcosa”


Manolo Gabbiadini, attaccante del Southampton, ha parole d’elogio per l’attaccante della Juventus Mario Mandzukic“Mi piace perché si è messo a disposizione della squadra rivelandosi prezioso pur senza fare tanti gol. Senza di lui la Juve perde qualcosa“.

GABBIADINI SU MANDZUKIC

L’ex attaccante del Napoli, intervistato su Radio Onda Libera, crede anche nel triplete:È possibile, la Juve è bene organizzata ed ha i campioni. Ha perso con la Roma che ha giocato bene in uno stadio pieno ed è pur sempre seconda. I bianconeri hanno comunque due partite per vincere lo scudetto”.

Infine chiude con una battuta sul suo momento: “I compagni sono eccezionali e il posto è tranquillo. I tifosi del Southampton ti lasciano vivere bene. È chiaro che mi manca la mia casa. C’è la lontananza, però è anche vero che ormai le distanze si annullato in tanti modi. Il calcio inglese è proprio come me l’aspettavo”.

Michele Ranieri

Loading...