Cardiff, che prezzi! Un weekend di Champions costosissimo

Cardiff, che prezzi! Un weekend di Champions costosissimo


Mia cara Champions… Anzi, carissima! Sì, carissima, perché i tifosi che vorranno seguire la Juventus a Cardiff per la finale della competizione più importante d’Europa dovranno mettere pesantemente mano al portafoglio. La città gallese si sta preparando ad accogliere decine di migliaia di tifosi nel weekend del 3 giugno e lo sta facendo anche alzano pesantemente i prezzi degli alberghi.

Il problema principale, però, rimane quello dei biglietti: la premessa, per i tifosi della Juve, è che la missione sarà quasi impossibile per chi non è abbonato. Saranno infatti gli abbonati dello Juventus Stadium ad avere la priorità nella vendita e, considerando che loro sono quasi il doppio rispetto ai biglietti disponibili, sarà una vera guerra. Il prezzo va dagli 80 ai 500 euro, almeno per quanto riguarda i canali ufficiali. 

Il punto è che il biglietto è solo il primo problema. Trovare un posto dove dormire nella piccola Cardiff, infatti, sarà la vera impresa: gli alberghi, appartamenti e camping sono infatti quasi tutti completi e per trovare qualche posticino bisogna allontanarsi almeno di 40 chilometri da Cardiff. E se per tutto il resto dell’anno una notte in un modesto albergo costa circa 120 euro, ora i prezzi sono aumentati circa del 900%.

Ultimo step, anche se non meno impegnativo economicamente, è quello dell’aereo: un volo da Torino a Cardiff per quel weekend costa circa 1000 euro. Insomma, a conti fatti il weekend a sostegno della Signora a Cardiff dovrebbe costare circa 4 mila euro. Non è un caso, dunque, che molti tifosi stiano pensando ad una soluzione alternativa per vivere la finale in mezzo a migliaia di altri tifosi: Torino. Nel capoluogo piemontese, infatti, saranno allestiti tre maxischermi che chiameranno a raccolta il popolo bianconero.

Alessandro Bazzanella

Loading...