Agnelli, settimana in aula: lunedì testimonia a Torino, giovedì sarà all'Antimafia

Agnelli, settimana in aula: lunedì testimonia a Torino, giovedì sarà all’Antimafia


Settimana impegnativa per Andrea Agnelli, proprio nei giorni in cui la sua Juventus potrebbe portare a casa due dei trofei per cui è in corsa in questa stagione. Il presidente del club bianconero, infatti, durante la prossima settimana sarà impegnato nelle aule dei tribunali, dopo che il suo nome e quello della Juve nei scorsi mesi erano stati accostati alla ‘ndrangheta, per presunti rapporti con la criminalità organizzata.

Lunedì Agnelli sarà ascoltato in quanto testimone a Torino nell’udienza preliminare del procedimento Alto Piemonte scaturito dall’indagine della Direzione distrettuale antimafia di Torino sull’infiltrazione mafiosa nella vendita dei biglietti della JuventusAgnelli

Mercoledì sera la Juventus giocherà la finale di Coppa Italia contro la Lazio a Roma e il giorno successivo Agnelli è atteso proprio nella Capitale, a palazzo San Macuto, dove sarà ascoltato dalla Commissione parlamentare Antimafia, presieduta da Rosy Bindi. Questo perché da alcuni mesi il comitato mafia e sport sta portando avant un’inchiesta su presunte collusioni in alcuni club calcistici tra tifoserie e organizzazioni malavitose; nelle settimane scorse era stato sentito dall’Antimafia anche Luigi Chiappero, avvocato della Juventus.

Alessandro Bazzanella