Benatia: "Non volevo tornare al Bayern, qui alla Juve sto bene"

Benatia: “Non volevo tornare al Bayern, qui alla Juve sto bene”


Fresco di rinnovo con la Juventus, Mehdi Benatia ha affidato ai microfoni del sito ufficiale bianconero le sue sensazioni riguardo il rinnovo contrattuale con la ‘Vecchia Signora’: “Sono felice di annunciare che la Juve ha deciso di riscattarmi, sarò bianconero per almeno i prossimi tre anni. Sono contento. Da quando sono arrivato ho detto che mi vedevo ancora qui, non volevo tornare al Bayern oppure andare da un’altra parte. Spero che il futuro possa essere ricco di soddisfazioni. Con i compagni mi sono trovato bene, abbiamo un gruppo top che si diverte e si vede anche in campo. Spero che nella prossima stagione avrò più spazio, anche perché non ci sarà la Coppa d’Africa”.

SULLA ROMA

“Sarà difficile, la Roma sta facendo un grande campionato. Noi abbiamo bisogno di un punto per lo scudetto, ma sarà difficile perché i giallorossi si giocano la Champions e hanno il Napoli alle spalle che non si ferma e sta facendo bene”.

SULLA FINALE DI COPPA ITALIA

“È una delle migliori squadre in Italia, è in una buona forma. Bisogna essere pronti, noi vogliamo festeggiare due trofei in quattro giorni. Speriamo di fare bene”.

eva

SULLA FINALE DI CHAMPIONS LEAGUE

“Non pensiamo ancora alla finale, siamo felici ma non abbiamo festeggiato perché ci sono altre gare da giocare nell’immediato. Arrivare in finale è bello, ma vincere è ancora meglio. Ora pensiamo alla Roma, alla Lazio e poi con calma penseremo alle altre gare”.

SUL SUO FUTURO

“Mi vedo ancora qui, sto bene a Torino e anche la mia famiglia si trova bene. Vogliamo vincere ancora tanti titoli, ma non sarà facile perché in Italia ci saranno squadre di qualità. Ma noi lavoriamo per essere sempre la prima”.

ULTIME NOTIZIE