Napoli, porta girevole: tre i CANDIDATI per il post-Reina

Napoli, porta girevole: tre i CANDIDATI per il post-Reina


Con la Juventus pronta a entrare nella leggenda del calcio italiano e internazionale, le altre squadre del Bel Paese devono correre immediatamente ai ripari. Il rischio è che la Juventus diventi il ‘Bayern Monaco d’Italia’, con un campionato che perderebbe molto di valore. Ecco perché, soprattutto, il Napoli, sta cercando di crescere in fretta.

ADIOS PEPE

Il piano di De Laurentiis è in primis quello di svecchiare un po’ la squadra. Ed è per questo che il primo tassello da cambiare sembrerebbe essere uno dei leader dello spogliatoio partenopeo, Pepe Reina. Il portiere spagnolo è ormai in età avanzata (34 anni) e, a parte il carisma, sembra non poter più dare le garanzie volute da mister Sarri. Ecco perché, dunque, gli uomini di mercato azzurri stanno lavorando per cercare profili adatti alla porta del Napoli. E sembrerebbe che abbiano selezionato tre giocatori.

eva

ANCHE NETO IN LISTA

Il preferito di tutti (dai dirigenti a Sarri) è il portiere della Roma Wojciech Szczęsny. Il polacco lascerà la Capitale a fine stagione e tornerà a Londra da Wenger. Ma non è più nei piani dei Gunners, e si potrebbero dunque aprire le porte per una trattativa abbastanza semplice. Ma Szczęsny non è l’unico obiettivo dei partenopei. Altro profilo che interessa molto Giuntoli è il secondo portiere della Juventus, Neto. Anche lui, infatti, è a un passo dal dire ‘basta’ al ruolo di riserva, e vorrebbe avere una chance da titolare. E Napoli sarebbe una piazza ideale per ottenere obiettivi importanti. Ultimo ma non ultimo a interessare il Napoli è il portiere dell’Empoli Łukasz Skorupski, anche se è un po’ defilato rispetto agli altri due.

Simone Calabrese

ULTIME NOTIZIE