Resoconto Serie A: capolavoro Lazio e super Keita. Disastro Inter al Ferraris

Resoconto Serie A: capolavoro Lazio e super Keita. Disastro Inter al Ferraris


Dopo gli anticipi del sabato, Napoli-Cagliari e Juventus-Torino, ecco i risultati di tutte le squadre scese in campo oggi.

 

ORE 12.30:

UDINESE-ATALANTA 1-1

Gasperini e i suoi fanno un ulteriore passettino verso l’Europa. I bergamaschi passano in vantaggio con Bryan Cristante, che la butta dentro di testa al 42′ su assist di Gomez. Al 53′ della ripresa è Perica a firmare il gol del pari, che porterà il punteggio sull’1 a 1 fino alla fine.

 

ORE 15.00:

CHIEVO-PALERMO

Finisce 1 a 1 a Verona. Il Chievo mantiene il vantaggio siglato da Pellissier al 67 quasi fino alla fine, ma deve arrendersi al gol del pari Goldaniga. All 88′ il difensore la butta dentro, decretando la spartizione dei punti.

EMPOLI-BOLOGNA 3-1

L’Empoli soffre all’inizio ma gode alla fine. Al 5′ minuto Croce porta in vantaggio la squadra di casa, che si fa subito raggiungere da un grande Simone Verdi solo sei minuti dopo. A riportare i toscani in vantaggio ci pensa un super gol di Pasqual, che al 38′ si improvvisa Roberto Carlos. A chiudere il match ci pensa Costa ad inizio ripresa.

GENOA-INTER 0-1

Partita noiosa nel primo tempo, con entrambe le squadra che tirano poco in porta e si sfiorano appena. A portare a casa i tre punti è, clamorosamente, il Grifone. Ci pensa Goran Pandev, l’ex, a segnare al 70′. L’Inter non riesce a reagire, e il nervosismo sale a dismisura. A dimostrarlo sono due episodi: il rigore sbagliato da Candreva, con Lamanna che si supera, e l’espulsione di Kondogbia all’88’. L’Inter sprofonda, i rossoblu si rialzano.

 

eva

LAZIO-SAMPDORIA 7-3

La Lazio si gode un super Keita Baldé. E’ lui a sbloccare la partita, segnando il primo dei tanti gol biancocelesti: 1 a 0 al 3′. La Samp si complica la vita, rimane in dieci e Immobile raddoppia su rigore al 19′, procurato sempre dal numero 7. Al 32′ Linetty prova a riaprirla, ma dopo quattro minuti Hoedt firma il 3 a 1. Ancora rigore per i padroni di casa, ancora gol: Felipe Anderson la butta dentro al 38′. Lo strapotere della Lazio si fa sempre più vivido, con De Vrij che chiude il primo tempo con il suo secondo gol in A. Nella ripresa è ancora Lulic ad aumentare il vantaggio dei suoi al 65′, e Immobile lo segue a ruota al 70′ su assist di Keita. Nel finale la Doria prova a metterci il cuore, con Quagliarella che trova un’insperata ed inutile doppietta. Vola la Lazio all’Olimpico.

 

PESCARA-CROTONE

Il Crotone non si arrende: ci crede ancora. Porta a casa tre punti strappandoli ad un bruttissimo Pescara, con Tonev che la butta dentro al 71′. Il Delfino chiude malissimo la stagione, con Benali che si fa anche espellere nel finale.

SASSUOLO-FIORENTINA

La Viola non sa più come si vince. Ci prova, con fatica, col gol di Chiesa al 37′, ma si fa raggiungere nel secondo tempo dal rigore segnato da Politano. Non aiuta l’espulsione di Gonzalo Rodiguez, qualche minuto prima, con i neroverdi che passano addirittura in vantaggio con Iemmello all’85’. A salvare capra e cavoli ci pensa Federico Bernardeschi, che dopo un gol annullato trova la rete al 90′.

 

A chiudere la giornata ci sarà il big match tra Milan e Roma, stasera alle 20.45.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl