Pjanic: "Buffon leggenda. Pirlo uno dei più grandi, ma non lo copio".

Pjanic: “Buffon leggenda. Pirlo uno dei più grandi, ma non lo copio”.


Miralem Pjanic ha rilasciato un’intervista al quotidiano tedesco Bild, commentando tra le altre cose il suo trasferimento alla Juventus e della sua vita in bianconero. Ecco le sue parole:

TRASFERIMENTO – “Guardando altri trasferimenti scuoto la testa, alcuni trasferimenti sono assurdi nelle cifre. Però non è colpa dei giocatori, sono i club che fanno il mercato e stabiliscono le cifre. Io non sono passato dalla Roma alla Juventus per soldi, non ho mai pensato a questo e nella mia carriera non ho mai voluto volare troppo alto. Bisogna andare passo passo, ho valutato che era il momento giusto nella mia carriera di fare questo passaggio”. Pjanic

CAMPIONI – “Ho studiato le movenze di Pirlo in quel ruolo, è stato uno dei più grandi in questo ruolo. Però non voglio copiare nessuno, voglio usare i miei punti di forza per aiutare la Juventus. Buffon è una leggenda. Avere giocatori del genere, con tale classe ed esperienza è un aiuto notevole. E’ sempre in posizione, ha la mentalità vincente, lo definirei il prototipo del campione. Da lui puoi solo imparare”.