Champions League, per la finale la Uefa pensa ad una clamorosa novità

Champions League, per la finale la Uefa pensa ad una clamorosa novità


Si prospetta un’inedita finale di Champions quest’anno, a Cardiff si potrebbe giocare al coperto. La tecnologia del Millenium Stadium permetterebbe questa soluzione, grazie ad un sistema di copertura retrattile. L’enorme impianto, che ospita circa 71mila spettatori, vedrà sfruttare a pieno i suoi avanzati sistemi? Perchè la Uefa sta valutando questa ipotesi?

LE MOTIVAZIONI

Secondo quanto riportato dal CorrieredelloSport ci sarebbero due motivazioni di fondo: condizioni metereologiche avverse o per scongiurare eventuali attacchi terroristici. Sarebbe un peccato vedere rovinata una finale da una pioggia improvvisa, come spesso accade in Galles, più remota (si spera) la seconda ipotesi, ossia quella dell’attentato.

I delegati Uefa, in ogni caso, avranno tempo di prendere una decisione sino al fischio d’inizio, grazie alla velocità d’azione del tetto dello stadio. Indoor o no, si dovrà attendere fino al 3 giugno per scoprirlo.