Inchiesta Infront, Galliani coinvolto per associazione a delinquere

Inchiesta Infront, Galliani coinvolto per associazione a delinquere


Guai in vista per Adriano Galliani, ex amministratore delegato del Milan di Silvio Berlusconi, adesso passato in mani cinesi.

IPOTESI ASSOCIAZIONE A DELINQUERE PER GALLIANI E PREZIOSI

Nelle carte della procura di Milano sull’inchiesta Infront, infatti, è presente anche il nome del noto dirigente che, insieme al presidente del Genoa Enrico Preziosi e altre persone, avrebbe fatto parte di “un’associazione a delinquere in grado di interporsi fin dal 2009 tra il mercato e le squadre di calcio, per appropriarsi illecitamente di una fetta consistente dei diritti tv”.

“SOLO UNA LOBBY”, LA RISPOSTA DEL GIP

Questo quello che scrivono i pm milanesi nella richiesta di arresto respinta dal Gip, Manuela Accursio Tagano, la quale sostiene che non si trattasse di un’associazione a delinquere ma al massimo di una “lobby”. Stando a fonti giudiziarie, comunque, Galliani non è stato ancora iscritto formalmente nel registro degli indagati.

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy