Verso Atalanta-Juve - Squadra arrivata a Bergamo. Pochi dubbi di formazione per Allegri

Verso Atalanta-Juve – Squadra arrivata a Bergamo. Pochi dubbi di formazione per Allegri


La Juventus anticipa tutti. Dato che i bianconeri giocheranno in Champions League mercoledì prossimo, infatti, la Lega ha deciso di antipare il match di campionato della banda Allegri contro l’Atalanta. Appuntamento domani alle ore 20.45 presso lo stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo.

ORE 19.00, SQUADRA ARRIVATA A BERGAMO

La Juventus è da poco arrivata a Bergamo. Domani c’è l’ostacolo Atalanta da superare e Allegri schiererà in campo gli uomini migliori. Niente turnover, dunque, in vista della sfida di Champions contro il Monaco.

ORE 16.00, I CONVOCATI

Arrivano i convocati di Allegri: due le assenze importanti. Rugani per un trauma contusivo e Kean che giocherà con la Primavera. Non dovrebbero esserci, invece, sorprese di formazione.

ORE 10.00, ALLENAMENTO AL MATTINO, POI PARLA IL MISTER

Mancano ormai poche curve alla fine della stagione. Poche curve, è vero, ma da fare alla perfezione. I bianconeri, infatti, sono ancora in corsa su tutti i fronti e puntano all’obiettivo Triplete. Per questo sarà fondamentale preparare ogni partita con la massima attenzione. Ed è per questo che i giocatori si ritroveranno sotto gli ordini di Allegri questa mattina a Vinovo per preparare la sfida all’Atalanta dei miracoli di quest’anno. Al termine dell’allenamento in cui Allegri probabilmente deciderà la formazione titolare, lo stesso Allegri sarà protagonista al Media Center di Vinovo per la consueta conferenza stampa di vigilia. Appuntamento ore 14.

SPAZIO AI SOLITI

Come detto, la partita contro l’Atalanta è la prima fondamentale curva da superare per concludere al meglio la stagione. Allegri in conferenza stampa non ha dato grandi delucidazioni sulla formazione titolare: la sensazione è che darà poco spazio al turnover (forse proprio nessuno),  preferendo invece affidarsi ai soliti noti. Davanti a Buffon, infatti, Dani Alves e Chiellini non riposeranno e affiancheranno Bonucci e Alex Sandro. A centrocampo ci saranno i titolari Pjanic e Khedira, con quest’ultimo che sarà costretto a guardare l’andata contro il Monaco in tribuna causa squalifica. Anche sulla trequarti zero turnover: Cuadrado, Dybala Mandzukic sono intoccabili. Così come l’unica punta che, come sempre, sarà Higuaín. Saranno out invece Rugani e Kean: il primo ha un trauma contusivo, Kean giocherà con la primavera-.

PROBABILE FORMAZIONE JUVE (4-2-3-1) – Buffon; Dani Alves, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Khedira; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain.

ULTIME NOTIZIE