Allegri, è il tuo momento. I giornalisti lo incoronano miglior allenatore del mondo

Allegri, è il tuo momento. I giornalisti lo incoronano miglior allenatore del mondo


Non si provi più a dire che questa è ancora la Juve di Conte. I bianconeri sono ormai l’immagine e la somiglianza del loro condottiero Max Allegri. Un Max Allegri arrivato in punta di piedi a Torino, ma che ha saputo, attraverso vittorie e lavoro, guidare la Juventus a grandi successi, ridonandole anche un’impronta a livello nazionale. E il protagonista è proprio lui: odiato all’inizio, ora molti juventini stanno dalla sua parte e non vorrebbero assolutamente che lasciasse Torino. In pratica, è il momento di Max Allegri.

Pjanic

IL MIGLIORE

Ovviamente, quando arriva il proprio momento, bisogna saper cavalcare l’onda. E Allegri lo sta facendo in maniera perfetta: primo in campionato, finalista di Coppa Italia e in semifinale di Champions, l’obiettivo della Juventus targata Max si chiama Triplete. Prestazioni sul campo che hanno permesso proprio ad Allegri di essere considerato uno dei migliori allenatori del mondo. E, secondo un sondaggio de Il Corriere dello Sport, addirittura l’investitura a migliore di tutti. Il sondaggio del quotidiano sportivo romano è stato sottoposto a 20 giornalisti, i quali hanno dovuto dare una votazione tra i top 10 allenatori del globo. Ovviamente, molte firme sono italiane, ma Il Corriere ha ascoltato anche alcuni giornalisti dei principali quotidiani sportivi europei (come José Barroso de L’Equipe o Walter Straten della Bild). E da questo sondaggio è risultato che Allegri è il preferito, posizionandosi al primo posto con 167 punti. Anche il resto del podio parla italiano: dietro Allegri, infatti, c’è Conte con 156 punti e, a seguire, Ancelotti con 137. Dietro i big europei: solo quinto Mourinho, sesto Guardiola. Il peggiore della top 10 è Emery con soli 45 punti.

E’ il momento di Max Allegri. E questo riconoscimento potrà essere confermato se la sua Juve riuscirà a vincere il tanto sognato Triplete. E, con un allenatore così, nulla è impossibile…

Simone Calabrese

Loading...