Fabio Capello: "Questa è la Juve di Allegri, diversa dagli anni di Conte"

Fabio Capello: “Questa è la Juve di Allegri, diversa dagli anni di Conte”


Dopo il ciclo vincente di Conte, in pochi avrebbero pensato una Juve così continua e vogliosa di rimanere sul tetto d’Italia e portarsi su quello d’Europa. La Juventus ci è riuscita, Allegri ci è riuscito. Perché come sottolinea Fabio Capello, questa è la Juve di Allegri.

IL PENSIERO DI CAPELLO

Intervistato dai microfoni di Sky Sport, l’ex allenatore dei bianconeri ha commentato così il nuovo ciclo targato Allegri: “Se è più facile o più difficile prendere in mano una squadra già vincente? Dipende dai giocatori che si trovano, dalla mentalità della squadra e dalla società. Quando si subentra a un allenatore che ha vinto bisogna essere capaci di innovare e soprattutto di trovare nel gruppo dei leader che aiutino l’allenatore a cambiare la routine del ciclo appena concluso.

“Bisogna avere fortuna o capacità nel trovare questi giocatori chiave – ha proseguito Capello – quelli che ancora hanno fame di vincere. Questa è la Juve di Allegri. Conte ha portato cose nuove, come la voglia di vincere, la grinta e la determinazione. Ma questa è una squadra che gioca in modo totalmente diverso agli anni passati”.

Michele Ranieri

Loading...