Il calcio italiano continua ad arrancare, ma c'è ben poco di cui stupirsi