CDS: "Fatta per il ritorno di Spinazzola. E su Bernardeschi..."

CDS: “Fatta per il ritorno di Spinazzola. E su Bernardeschi…”


Una Champions League da conquistare, passando per la semifinale contro il Monaco, un campionato da vincere e una finale da Coppa Italia da giocare contro la Lazio. Ma questo non basta a non far pensare già al mercato della prossima sessione estiva. D’altronde, anche questa è la forza della Juventus. È il “Corriere dello Sport” che fa il punto su quello che potrebbe essere uno stralcio di calciomercato bianconero, analizzando la situazione relativa a Leonardo Spinazzola e Federico Bernardeschi.

SPINAZZOLA IN

I bianconeri, come riporta il giornale di Roma, si sono già portati avanti con l’Atalanta. Dopo aver chiuso l’acquisto di Mattia Caldara, avrebbero già deciso di far ritornare alla base Leonardo Spinazzola. Il terzino sinistro è maturato definitivamente alla corte di Gian Piero Gasperini, e ora potrebbe essere lui il vice Alex Sandro, per una fascia sinistra di tutto rispetto, una delle migliori d’Europa.

DUELLO PER BERNARDESCHI

La situazione che riguarda Federico Bernardeschi, invece, è più ingarbugliata. L’esterno della Fiorentina è in trattativa per il rinnovo con la Viola, ma sembra intenzionato a rifiutare. Qualora non firmi con la società dei Della Valle, Inter e Juventus darebbero vita a una vera e propria battaglia per il talento italiano. Base d’asta? 40 milioni di euro, ma potrebbe salire di molto. La Fiorentina preferirebbe venderlo all’estero, ma la scelta del ragazzo nato a Carrara (concittadino di Buffon) potrebbe ricadere sul rimanere nel Bel Paese. Per Berardi, invece, la Juventus si è defilata: il treno è definitivamente passato. Secondo il CDS c’è già l’accordo tra nerazzurri e Squinzi su una base di 40 milioni: il ragazzo dovrebbe trasferirsi a Milano.

ULTIME NOTIZIE