Manchester City su Alex Sandro e Bonucci: incedibili per la Juve

City su Alex Sandro e Bonucci: l’Inghilterra chiama, la Juve non risponde


“Guardare ma non toccare, grazie”. É questo il messaggio che la Juventus sembra aver inviato al Manchester City, pretendente dei propri gioielli, Alex Sandro e Bonucci. I due difensori sono finiti nel taccuino del club di Guardiola ma da Corso Galieleo Ferraris le porte rimangono chiuse.

Guardiola su Alex Sandro

Secondo quanto riportato dal tabloid inglese Mirror, i citizens sembrano puntare tutto sul brasiliano per la rinforzare la propria fascia sinistra. La risposta di Marotta, manco a dirlo, è un “no” secco. D’altra parte, anche se la Juventus dovesse vincere la Champions League, quale convenienza avrebbe nel dare il proprio consenso ad un giocatore che, partita dopo partita, si sta confermando come il migliore terzino al mondo assieme ad Alaba e Marcelo? La continuità è l’arma in più che rende le squadre delle dominatrici.

Bonucci come Del Piero

bonucci portoI radar del City, come risaputo, sono fermi da tempo anche su Leonardo Bonucci. Il Daily Telegraph parla di un Guardiola che si è letteralmente innamorato del centrale della Juventus e della nazionale e che sarebbe disposto a fare follie per lui. L’offerta che il club di Manchester sarebbe disposto a mettere sul piatto è superiore superiore alle 50 milioni di sterline ma, anche in questo caso, risposta negativa. La dirigenza non è disposta a rinunciare a colui che è ormai diventato il pilastro della difesa bianconera e sarà destinato a rimanere tale ancora a lungo.  Il giocatore, pertanto, deve essere tutelato e il suo contratto fino al 2021 certifica l’intenzione della società. Il degno erede, almeno da parte di numerosi tifosi juventini, di Alessandro Del Piero, per quanto riguarda l’attaccamento alla maglia, non si muove da Torino, anzi, è destinato a restarci a lungo.

 

 

Loading...