ESCLUSIVA SJ - Meret, occhio alla concorrenza: il portiere fa davvero gola in Italia

ESCLUSIVA SJ – Meret, occhio alla concorrenza: il portiere fa davvero gola in Italia


Meret, che si fa? Il futuro mai come ora s’intreccia tra l’incertezza e l’eccitazione, anche perché attorno al giovane talento pullulano osservatori e club pronti a promettergli un mondo di vittorie. Tra queste, di sicuro la Juventus: che con il giocatore ha parlato, e ben presto l’ha convinto. Con un ‘quid’ che sbaraglia la concorrenza, poi: solo i bianconeri, infatti, potrebbero lasciarlo maturare senza fretta per poi affidargli l’eredità di Gigi Buffon. Che sia Ferrara – in caso di promozione Spal – oppure un ritorno alla ‘base’ Udinese.

MERET, LA JUVE E UN POSSIBILE BLUFF

Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, non è però così lontano l’approdo in una grande squadra: e non parliamo necessariamente di Juventus. Oltre ai bianconeri, attenzione allora al Napoli, deciso nel puntare su un giovane talento per sostituire il non più affidabile Reina: sì, c’è stato un incontro tra le parti. Ma la trattativa resta totalmente in salita.


LEGGI ANCHE –> La Juve ha una stella in più: Dani Alves, ora è una garanzia


IL “PRESCELTO”, ALLA PARI DI GIGIO

Motivo? La corte juventina, serrata e pressante, che chiaramente stuzzica il giocatore e fa schizzare la società di C.so Ferraris in pole position. Certo, c’è sempre Donnarumma sullo sfondo: tuttavia, per quanto la Vecchia Signora possa pensare ad un investimento fuori dal normale, Meret rappresenta un compromesso praticamente perfetto.

Il costo? Intorno ai venti milioni, magari con qualche contropartita. Ma c’è tempo per rifletterci…

A cura di Edoardo Brancaccio e Cristiano Corbo

Loading...